Icona di Jamulus. Links alla pagina di Wiki
Navigazione Aperta

Primi Passi su Jamulus

Avrai bisogno di

  1. Un computer con installato Windows 10, macOS (MacOS X El Capitan v10.11 o versioni successive), oppure Linux.
  2. Una connessione cablata ad internet (non usare il Wi-Fi, rende problematico l’uso del software creando problemi di ascolto). Una connessione in fibra offre le caratteristiche ideali per l’utilizzo1.
  3. Usare le cuffie con filo - non le casse per prevenire effetti di echo o larsen e minimizzare il delay2.

Massimizza la qualità, minimizza i ritardi

1. Limitare il traffico internet e chiudere tutti i programmi

Accertati che nessun programma possa andare in conflitto sulla rete con Jamulus (come programmi di video conferenza o streaming video) mentre partecipi ad una sessione.

2. Usa una scheda audio esterna e non quella integrata nel PC

Raccomandiamo - anche se per cominciare ne puoi fare a meno - di usare una scheda audio esterna (dove potrai collegare il tuo Microno e/o il tuo strumento e connetterli al PC via USB) per avere maggiore qualità audio e bassa latenza durante una sessione su Jamulus. E’ possibile usare un microfono USB. Poi consultare la pagina sull’hardware consigliato.

3. Connettersi a server con latenza bassa

E’ consigliabile scegliere server dalla lista che riportano ping inferiori o uguali a 15ms per un ottima esperienza di utilizzo (anche se ci sono altre cose che possono influenzare le prestazioni). Collegarsi a server con ping più alti può comportare qualche possibile difficoltà in più.

Ora che hai acquisito le nozioni di base, possiamo cominciare:

Altrimenti - Jamulus OS! Puoi usare Jamulus su qualsiasi computer tramite una penna USB (solo per sistemi a 64-bit). Verifica il tuo hardware e comincia questa nuova esperienza!

Configurazione Hardware

Visita la lista delle interfacce testate e la pagina di configurazione dell’Hardware.

Altre guide

Problemi? Non riesci ad andare a tempo?

ASCOLTA SOLO IL SEGNALE CHE PROVIENE DAL SERVER!

In altre parole evita di ascoltare il segnale diretto del tuo strumento/microfono.

Risulta sicuramente complicato per cantanti o musicisti di strumenti acustici ma, anche se la connessione è buona, quando non si ascolta il segnale che proviene dal server, la scincronizzazione con gli altri ne risentirà. (A scanso di equivoci: questo non ha nulla a che fare con i controlli “mute” in Jamulus.)

Si possono trovare ulteriori informazioni su come evitare di sentire se stessi (e aiuto su altri problemi) in Troubleshooting FAQ section (currently under construction)

Come funziona Jamulus (in generale)

Ecco come milioni di persone utilizzano Jamulus per suonare, cantare e insegnare musica in tempo reale, in tutto il mondo:

OverviewJamulus funziona secondo il principio del client-server. L’audio di tutti viene inviato a un server, mixato ed elaborato. Successivamente l’audio viene inviato a ogni client. Se un server viene reso pubblico e registrato su un server centrale, le sue informazioni verranno trasmesse a tutti i client.

Note a pié di pagina

  1. Dettagli di connessione. Se hai una connessione con 10Mbits in down e 1Mbps in up, è improbabile riscontrare problemi relativi alla connettività. 

  2. Cuffie-Bluetooth di solito inseriscono troppa latenza. Per questo è consigliabile usare cuffie con filo. In particolare per cantanti e musicisti di strumenti acustici (leggere il paragrafo relativo per maggiori informazioni). 

Raccontaci la tua esperienza - partecipa al nostro sondaggio anonimo!

Questa documentazione è concessa in licenza con una [Licenza Creative Commons] (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0/deed.en) {: target = “ blank” rel = “noreferrer”}. Vuoi [contribuire] (Contribution)? _